Chirurgia orale

Il centro odontoiatrico è specializzato in diverse tecniche chirurgiche:

Chirurgia parodontale: cura dei tessuti di sostegno del dente compromessi dalla parodontite o piorrea, attraverso interventi resettivi e rigenerativi di osso e gengiva;
Chirurgia pre-implantologica: correzione di anomalie ossee e gengivali allo scopo di predisporre il cavo orale all’inserimento ottimale degli impianti;
Chirurgia muco-gengivale: trattamento delle patologie gengivali per eliminare gli inestetismi e i problemi di sensibilità dentale;
Chirurgia estrattiva: estrazione di radici o denti inclusi totalmente o parzialmente nell’osso e nella gengiva;

Chirurgia ortodontica: scopertura dei denti inclusi e successiva estrusione mediante apparecchio ortodontico;
Chirurgia endodontica per gli elementi inclusi: apicectomia ovvero asportazione dell’apice della radice dentale interessata da un’infezione e conseguente otturazione;
Frenulectomia: da più di venti anni si effettuano questi interventi con tecniche mininvasive anche sui piccoli pazienti. I frenuli del cavo orale sono strutture anatomiche costituite da una plica fibromucosa.