Cone-Beam

È di fondamentale importanza sottoporre il paziente a delle radiografie, che possono essere semplici endorali, panoramiche o la Cone-Beam.

La Cone-Beam (CBTC) ci permette di effettuare un corretto studio della zona anatomica in cui si posizioneranno i nostri impianti proponendo un’immagine tridimensionale dei siti implantologici, la posizione precisa di anatomie importanti, del nervo alveolare inferiore, dei seni mascellari, delle vie aeree superiori e della qualità dell’osso per stabilire un corretto piano di trattamento.

È un esame che necessita di una dose di radiazioni molto ridotta, 6 volte inferiore rispetto ad una Tac convenzionale. Il paziente può rimanere comodamente seduto o in piedi per un tempo di 30-40 secondi.